Category: writing

Marius Marenco: Sfranta

Prof. Marius Marenco – Sfranta

Per quanto non possa definirmi un appassionato di poesia, ritengo di un certo interesse riportare qui la versione radiofonica originale, appena un po’ pettinata, di Sfranta, composizione di uno dei pochissimi poeti che apprezzo, Marius Marenco – pseudonimo del poliedrico Mario Marenco, architetto e designer in veste di poeta negli anni ’70 alla trasmissione Alto Gradimento. Questa in particolare dovrebbe risalire a una puntata del 1974, ed eccone la fedele trascrizione:

Sfranta

Chi si svoglia di mattina con un inguercibile sgatoscio
che gli ingromma il cardio
siede stronco sul bordio del giaculo orando
e occhia il metrotempo
e occhia il metrotempo

Di poi si leva sfrantato sfrecchiandosi le giùntule
slurfando in bagorda sòrbore di aria
sghiozza un lamento
mascio, mascio
di neretto poco dolce e mezzo freddo
lo slaga mezzo nel piàttulo, mezzo nel màrmore…

In appresso suscitandosi si scartoccia dal bugo
balzellando nelle antaie sgranfolia in paccheggio
mascio, mascio
di sigarios scavallandoli in petto col tabacchio

Però essere bastote come assegio di lavùrio
e satisfa il cardio rientrar
in elevamotore,
in elevamotore
nella mochettura conforto ove
mascio, mascio
agonar nella pigrozza
in fin’al tramuncio
e tripudiar la cena, le cine
e via nottàr lo sfumabuio
e occhia il metrotempo

Disleva giorno
come la tempazza di mai…

Nota filologica: altrove – come nel libro dello stesso Marenco Lo Scarafo nella brodazza (Rizzoli, 1977) – questa poesia è presente col titolo de Lo sgatoscio e differisce leggermente anche nel testo. Tuttavia, ho preferito riportare la versione radiofonica, che viene annunciata come Sfranta direttamente dal Poeta stesso poco prima di iniziare la commovente  recitazione.

Advertisements

Una Menzione Speciale

GialloGarda

Un paio di settimane fa mi è arrivata un’inaspettata lettera elettrica. Visto che la quantità delle comunicazioni-spazzatura che riesce a intrufolarsi tra le maglie dei filtri antispam è comunque notevole, sulle prime ho pensato che potesse trattarsi di qualcosa del genere. Invece no: l’oggetto era Premio Letterario Festival Giallo Garda e il contenuto non era a proposito di cronografi assemblati, ingrandimenti di parti anatomiche o vincite a lotterie messicane. In breve, si trattava delle congratulazioni, fatte all’editore – Atmosphere Libri – e a me, per la menzione speciale conferita dalla giuria del Premio Letterario al mio romanzo In Bianco.

Insomma, non era spam: era vero, come si può vedere anche qui. Grazie, Giallo Garda.

mb

In Bianco al FiPiLi Horror Festival 2016

IB_NTC_dark

FiPiLi potrebbe sembrare il soprannome di qualche adolescente amante del fantasy, del suo gatto o dell’amico di qualche Puffo e invece no: è il nome della Strada di Grande Comunicazione Firenze-Pisa-Livorno, quella che dal capoluogo toscano arriva alla costa, in breve la FiPiLi.

E’ un modo per designare una parte della Toscana, in questo caso sbilanciato decisamente verso la costa. Infatti, il FiPiLi Horror Festival è un’iniziativa labronica che dura vari giorni e, arrivata alla sua quinta edizione, si tiene proprio a Livorno.

Quest’anno, tra gli altri eventi in programma, c’è anche il mio romanzo In Bianco, che presenterò Sabato 23 Aprile alle 17:00, nel Foyer del Nuovo Teatro delle Commedie in via Terreni 5 (davanti al Cisternone) introdotto dall’amico Francesco Parasole. Quindi In Bianco, che è ambientato a Livorno, torna proprio nella sua città.

Ci vediamo lì, se vi va. Sarete i benvenuti.

mb

New Cover For New Mystery Novel

InBianco_Copertina_nuova_low

This is how the cover of my new mystery novel In Bianco (In White) will look like. The book is due for release nex month, i.e. November 2015. This image is actually a painting of mine, Maybe Later, acrylic on cardboard, 50×70, 2010.

Learn more about the book and what’s all about here.

Ecco qui la nuova copertina del mio nuovo libro, un giallo, intitolato In Bianco, che uscirà a novembre 2015. L’immagine è un mio dipinto, Casomai più tardi, acrilico su cartone, 50×70, 2010.

Per saperne di più, sul libro & la sua storia, potete dare un’occhiata qui.

Choose a blog below

Cardboard Towns | Città di CartoneCardboard Towns | Città di Cartone – This one is about my paintings, doodles, related videos & other elegant devices to cover-up wall fissures. | Questo è sui miei dipinti, scarabocchi, relativi video & altri sistemi eleganti per tappare le crepe sul muro.

Parafulmini | Lightnin' RodsParafulmini | Lightnin’ Rods – Toon-rock band where I play drums & write some music. | Il gruppo toon-rock in cui suono la batteria & scrivo alcune delle musiche.

Toposodo Independent ProductionsToposodo Independent Productions – Animation producer and studio based in Pisa, Italy. | Produttore indipendente e studio di animazione basato a Pisa, Italia.

By Destiny Denied – Comic cartoon about the adventures & tricks of Byron Dustin Dennigut. | Le vignette con le storie & i trucchi di Byron Dustin Dennigut.

Pypys' Little PagesPypys’ Little Pages – Comic cartoon about the adventures and tricks of Pypys (Byron’s almost-twin brother) WARNING: this has been flagged as mature content | Le vignette con le storie & i trucchi di Pypys (fratello quesi-gemello di Byron). ATTENZIONE: questo è stato marcato per adulti.

Not Human Beings. – Comic cartoon about some not human beings, but almost. | Le vignette su alcuni non umani, ma quasi.

Il Ristoro di Frate Cipolla – the brand-new restaurant that we have opened in the very heart of historic Pisa. | Il nuovissimo ristorante che abbiamo aperto nel pieno centro storico di Pisa.

Surprise From Outer Space: a short story

Surprise From Outer Space

Surprise From Outer Space

Some months ago on Cardboard Towns, I published the first of some short stories of mine, Surprise From Outer Space, Today I’m reposting the news.

You can download it for free by clicking on the link. It’s some science fiction, even if you won’t find starships, alien creatures or teletransportation in it: the story of an unlikely event that changes life on earth, as seen by a lonesome astronomer (who is longing for a juicy beefsteak).

There is also a painting of mine with the same title, but it has nothing to see with the short story.

Download Surprise From Outer Space – a short story by Marco Bigliazzi

Surprise from outer space

Surprise from outer space | Sorpresa dallo spazio profondo, acrylic on canvas, 90×60, 2005

First short story

Surprise From Outer Space

Surprise From Outer Space

On Cardboard Towns, I published the first of some short stories of mine, Surprise From Outer Space, that you can dowload for free by clicking on the link. It’s some science fiction, even if you won’t find starships, alien creatures or teletransportation in it: the story of an unlikely event that changes life on earth, as seen by a lonesome astronomer (who is longing for a juicy beefsteak).

Download Surprise From Outer Space – a short story by Marco Bigliazzi